• Pubblicata il:
  • Autore: CazzoLungoXXX
  • Pubblicata il:
  • Autore: CazzoLungoXXX

Trombata con la mia giovane professoressa di storia

Salve a tutti, ho 18 anni e frequento l'ultimo anno di liceo. Vi racconto la mia eccitantissima esperienza.
Dunque, a scuola mia c'è una giovane professoressa di storia (mi pare che abbia 28 anni) che insegna nella mia classe. È bionda (con sempre la coda di capelli), ha gli occhi chiari, è alta circa 1,80 e porta una quinta di seno. Mi ha eccitato fin da quando l'ho vista per la prima volta e nonostante io sia già fidanzato mi sono masturbato spessissimo pensando a lei e alle porcate che ci avrei fatto. Un giorno, dopo che mi aveva interrogato, la vidi mentre se ne stava andando, così la fermai per dirle che ero molto contento del 7 e mezzo che mi aveva dato. Lei mi rispose che gli faceva molto piacere e con mio grande stupore mi invitò a casa sua quel pomeriggio. Io non me lo feci ripetere due volte e gli chiesi felicemente l'indirizzo civico. Una volta tornato a casa pranzai e alle tre e mezzo ero già sotto casa sua. Suonato il campanello mi venne quasi immediatamente ad aprire. Molto passionalmente mi fece vedere la sua casa e mi offrì un caffè. Dopo poco, mi disse che mi aveva invitato per rivelarmi una cosa che mi voleva dire da tempo. Quindi esclamò la famosa frase: "ti amo". Io, che desideravo sin da quando l'avevo conosciuta di farci di tutto e di più, ricambiai con un "ti amo anch'io". Così subito dopo si mise inginocchio e mi calò i pantaloni. Il mio cazzo era diventato lunghissimo e molto duro. Inizio a farmi una sega poi mi fece un gran pompino. Con quella bocca carnosa e profonda da cavalla me lo succhiava come se fosse una schiava e me lo leccava tutto. E io gli sussurravo "che sbocchinatrice... come godo" poi gli dissi "fammi toccare la latteria". Perciò mentre mi faceva il suo lavoro io gli palpavo quelle tette enormi. Glielo infilai in mezzo a quei grandi seni dai larghi capezzoli e lei iniziò a fare su e in giù... Che godio! Alla fine gli sborrai intensamente sulla faccia, sulla lingua e sulle tette. Telefonai a mia madre e gli dissi che sarei tornato tardi a casa. Successivamente gli tolsi gli stivali e annusai i suoi grandi piedi, glieli leccai e poi mi ci feci fare una sega. Dopo poco orgasmai violentemente e glieli ricoprii di sborra. Dopo un oretta circa gli tolsi le mutande, la misi a pecora e iniziai a trombarmi il suo grande culo. Mentre glielo sfondavo gli tenevo le chiappe fra le mani dicevo "ho sempre sognato di fare del sesso anale con te". Dopo venti minuti di indescrivibile godimento ebbi la terza selvaggia eiaculazione. Gli riempii di sperma l'ano e le chiappe stesse. Quanto ero stato bene quel pomeriggio, avevo sfogato tutti miei desideri con quella maiala. Rimasi a cena, mi ringraziò infinitamente e io gli diedi un bel bacio con la lingua. Infine tornai a casa. Da quel giorno di tanto in tanto mi faccio trombate selvaggie come quella che vi ho raccontato con lei, all'insaputa della mia fidanzata.

Vota la storia:




29/01/2015 17:55

tiger

vergatosta per piacere svegliati ! non continuare a essere pollo ! Svegliati! Persone come te sono la rovina dell italia!! Cmq io ieri ho fatto sesso con charlize theron!

29/01/2015 15:40

vergatosta

bravissimo sei grande,ricordati ogni lasciata è persa,continua cosi,anch'io avrei fatto cosi ma non ho avuto questa fortuna ciao!

26/01/2015 16:19

MAX

cretina,vai a rispondere alle domande che ti sono state poste e a giustificare i tuoi stupidi e insensati commenti ,solo dopo forse potrai ribattere a chi ti dà della deficiente,imbecille che non sei altro.

26/01/2015 15:11

serena45

deficiente sarai te max.Oltretutto sei anche tonto!! Vai a comprarti un cervello nuovo! Quello che hai non funziona piu ', e' usurato!!

24/01/2015 21:06

max

Cos'è alessiocd,hai forse paura del giudizio di quella deficiente di Serena45? fossi in te non mi preoccuperei troppo non è in grado di leggere oltre il primo racconto...

21/01/2015 11:07

alessiocd

Vorrei precisare che il mio primo commento su questa storia e' super ironico!! A scanso di equivoci!!

20/01/2015 15:10

io

una professoressa a 28 anni sarà la figlia di Berlusconi o Napolitano. se tutti ci mettiamo a scrivere minchiate allora siamo freschi. Ieri sera ho incontrato Belen per strada e mi ha chiesto un passaggio e mentre l'accompagnavo a casa mi spompinava di brutto, poco dopo mi sono svegliato tutto sudato

19/01/2015 23:17

anton

che grandissima cazzata.....una storia così assurda ......inventata neanche bene...

19/01/2015 14:37

vermentino

Storia credibile giusto per un ebete! Ma che stronzata!!

19/01/2015 13:05

Rob

Dopo che ti sei fatto una canna non devi guidare, ma nemmeno scrivere queste storie ridicole, riprova magari la professoressa con delle ripetizioni ti può aiutare

19/01/2015 12:45

Fabri

Ma che dire? Il livello degli studenti e dei professori che frequentano le nostre scuole è cosi deprimente che questo strazio di storia può anche essere vera.

16/01/2015 12:24

popy

Cazzolungoxxx sei grande , non solo di cazzo ma anche di testa , che tra l'altro e uguale sempre di teste di cazzo parliamo , e comunque se la professoressa di storia ti ha dato sette e mezzo per l'interrogazione di storia io professore di cazzate in cazzologia ti do addirittura una laurea con 110 e lode

16/01/2015 11:07

alessiocd

Son d accordo con max! Questo ragazzo ha un futuro in politica!! Storia credibilissima!! Si fa fatica a non crederci! Certo, la professoressa non vedeva l ora di farsi il suo alunno! Oltretutto è anche una bella figa! Davvero una storia degna dei film di alvaro vitali e lino banfi, che infatti sono attori comici!! Cazzolungoxxx anche a me e' successo che mentre ero in casa mi hanno bussato alla porta dieci ragazze , cosi quando son andato a chiedere chi è , loro mi hanno risposto " ti abbiamo visto in giro oggi e mentre tornavi a casa ti abbiamo seguito. siamo pazze di te e tutte noi vogliamo scoparti! sei troppo sexy!" Io chiaramente ho aperto e abbiamo fatto sesso tutti insieme ! E stato belllissimo!! Penso che non si faccia fatica a credere alla mia storia e a quella di cazzolungoXXX...

15/01/2015 14:24

MAX

Invece no giangi,questo ragazzo ha del talento che tu non hai saputo cogliere; ora è giovane ma se si impegna negli studi e non solo , vedo per lui un grande futuro,sia come comico che come politico.

15/01/2015 13:24

Giangi

Storia splendida!!!! Chissà che emozione visitare PASSIONALMENTE una casa!!! E bere PASSIONALMENTE un caffè, poi? Da sballo....Studia, studia che ne hai bisogno, somaro; scommetto che nonostante i tuoi 18 anni fai ancora le elementari...........

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!